Tutto Serie C

CALCIO CAOS - Cerignola, arriva la decisione del Tar del Lazio: si aprono scenari clamorosi?

Redazione TuttoCalcioLucano.com
08.08.2019 16:41

Il pallone della Serie C, FOTO: FONTE WEB

Il caos non finisce più. Il Tar del Lazio ha deciso di non decidere, rinviando tutte le decisioni al 9 settembre, quando ormai i campionati saranno incominciati. Chi pensava ad un’estate tranquilla, è stato smentito dal caso-Cerignola registrato dal grande e clamoroso autogol di Figc e Lega Pro che oggi tirano un sospiro di sollievo. Infatti, dopo la decisione del Collegio di Garanzia del Coni, è stato il Tar del Lazio a dire di no al Cerignola, accogliendo la richiesta di sospensiva avanzata da Figc e Lega Pro. La partita, però, non termina. La camera di consiglio, è stata fissata per il 9 settembre. Tempi troppo lunghi per dei campionati che saranno già cominciati: tre giornate la Serie C e due la Serie D. Un pasticcio clamoroso e soprattutto una macchia per Gravina e Ghirelli che subito dopo le rispettive elezioni avevano promesso che non ci sarebbero più state vicissitudini come quelle della passata stagione. Il caso-Cerignola, però, è stato gestito davvero male. Ora non resta che aspettare la decisione del 9 settembre.



ECCELLENZA - Test amichevoli al via: il Lavello di Volini pronto a scendere in campo
SERIE D - La Lnd non vuole più aspettare: tempi brevi per i nove Gironi? La situazione