Primo Piano

POTENZA-LANUSEI 2-0 - Le reti di Longo e Ferri regalano il secondo turno ai rossoblu

Redazione TuttoCalcioLucano.com
05.08.2019 00:29

L'esultanza del Potenza, FOTO: CALCIOPOTENZA.EU

La qualificazione arriva dalla panchina. Le reti di Longo e Ferri consentono ai rossoblu di superare il Lanusei e approdare al secondo turno di Coppa Italia. Il Potenza parte con il piede giusto e riesce a centrare il primo obiettivo della stagionale, avanzando nella coppa dei grandi. Rossoblu che ad inizio partita subiscono un po’ la spavalderia del Lanusei che parte decisamente meglio. Poi, alla distanza esce la squadra di Raffaele che riesce a mettere in campo tutta la propria esperienza. Rossoblu che dominano la partita, arrivando addirittura a colpire due legni e ad avere altrettante occasioni pericolose nel corso del primo tempo. Il risultato, però, non si sblocca e al riposo si va sullo zero a zero. Nella ripresa, invece, i rossoblu dimostrano di essere molto più cinici, capitalizzando al meglio le occasioni prodotte e soprattutto, creandosi l’episodio giusto per sbloccare la partita. L’uno a zero, infatti, arriva su calcio di rigore realizzato da Longo. Il raddoppio, poi, arriva ad otto minuti dalla conclusione del match: ci pensa Ferri questa volta, dagli sviluppi di un corner a trovare la giusta deviazione in rete regalando al Potenza il due a zero che le permette di archiviare la pratica Lanusei e guardare al prossimo turno.

  

IL TABELLINO

POTENZA-LANUSEI 2-0

RETI: al 60’ Longo (P) su rigore, al 82’ Ferri (P).

POTENZA (3-4-3): Breza, Viteritti, Panico, Iuliano, Dettori (dal 56' Longo), Ricci, Murano (dal 79’ Ferri Marini), Isgrò, Emerson, Di Somma (dal 56' Coppola), Silvestri. A disposizione: Brescia, Sepe, Coccia, Piccinni, Giosa, Sales, Nembot, Giron. Allenatore: Raffaele.

LANUSEI (4-4-2): Chingari, Bruno (dal 74’ Corsaro), Carta, Pagano (dal 66' Mastromarino), Cassano, Lazazzera, Bonura (dal 66' Sanna), Attili, Caruso, Ladu, M. Floris. A disposizione: Forzati, Androlli, Casula, Manca. Allenatore: Gardini.

ARBITRO: Cosso di Reggio Calabria.

NOTE: Ammoniti: Dettori e Isgrò (P) e Pagano (L). Recupero: 1’ primo tempo e 3’ secondo tempo. Spettatori: 2.240 totali.



PICERNO-GRUMENTUM 3-0: Vittoria ai rossoblu ma ottime indicazioni per entrambi
POTENZA - Coppa Italia, continua il sogno: ecco i prossimi avversari dei rossoblu