Interviste

POTENZA - Raffaele: "Prodotto tanto, potevamo dilagare. Presto per i primi bilanci"

Redazione TuttoCalcioLucano.com
05.08.2019 16:29

Il tecnico Giuseppe Raffaele, FOTO: CALCIOPOTENZA.EU

"Quella di passare a tre a centrocampo era una mossa che avevo già preventivato, perché in questo momento le gambe non sono ancora pronte. Però, abbiamo avuto davvero tante occasioni. Abbiamo colpito pali e traverse. Dopo il due a zero potevamo addirittura dilagare, avendo chance per segnare ancora". Sono le prime parole del tecnico Giuseppe Raffaelle subito dopo la vittoria del suo Potenza contro il Lanusei che è valsa la qualificazione al secondo turno di Coppa Italia. L’allenatore dei rossoblu, ne ha approfittato per fare il punto della situazione sul momento: "Più passeranno le settimane, più la nostra condizione e preparazione migliorerà. Dopo i tanti carichi di lavoro, cominceremo a lavorare in vista della partita della domenica per poter essere pronti al campionato. Al momento, però, posso ritenermi davvero soddisfatto del lavoro che stiamo facendo. Alcuni giocatori sono stati lasciati a riposo perché devono essere messi graduatamene. Non serve rischiare di incorrere in problemi che poi possono crearci grattacapi in futuro". Raffaele, però, rinvia tutti i giudizi: "Ora è troppo presto. Abbiamo fatto determinate cose, anche con difficoltà, ma abbiamo sempre prodotto. Siamo una squadra offensiva e produciamo gioco. Dobbiamo continuare a lavorare per migliorare gli aspetti positivi e correggere quelli negativi".



POTENZA - Silvestri: "Vinto grazie ad un'intuizione del mister. Pisa? Ecco come arriveremo"
PICERNO - Ufficiale: nuovo attaccante per Giacomarro, la punta arriva dal Teramo