Altre News

CALCIO CAOS - Caso Cerignola, domani la parola fine? La palla adesso passa al Tar

Redazione TuttoCalcioLucano.com
07.08.2019 20:11

Il Tar, FOTO: FONTE WEB

La battaglia continua con la speranza che si possa arrivare ad una conclusione. E magari di buonsenso. Anche perché tutto questo non sta portando a nulla di buono. Domani, si spera che si assista al capitolo conclusivo. Figc e Lega Pro, hanno deciso di impugnare la decisione presa dal Collegio di Garanzia del Coni sul ripescaggio del Cerignola e si sono appellati al Tar del Lazio. Per questo, nella mattinata di domani si disputerà una partita davvero importante. Da una parte ci sono Ghirelli e Gravina che non vogliono la Serie C aa 61 squadre e che hanno effettuato i ripescaggi con troppa fretta. Dall’altra, c’è un Cerignola che per la terza volta ha avuto ragione che adesso vorrebbe vedersi inserire nell’organico della terza serie. Si aspettano risposte dal Tar del Lazio che in questo momento è chiamato a decidere. Anche perché, la Serie D non ha ancora composto i nove Gironi perché aspetta una decisione definitiva. Se il Cerignola sarà ammesso in terza serie, a quel punto, il Girone C vedrà il proprio calendario rifatto con 21 squadre.



POTENZA - Nuovo bomber in arrivo? I rossoblu provano l'affondo con una grande punta
FRANCAVILLA - Ufficiale: alla corte dei sinnici arriva un centrocampista scuola Bari