Interviste

ESCLUSIVA - Picerno, Sparacello: "Qui è il top per me. Obiettivi? Pensiamo alla sicurezza"

Roberto Chito
18.09.2019 12:32

L'attaccante Claudio Sparacello, FOTO: ROCCO CAPECE KIKINO

"C’è grande rammarico per la sconfitta contro l’Avellino, soprattutto dopo aver la rivista. Abbiamo fatto davvero un’ottima partita ma dobbiamo cercare di limitare gli errori perché in questo campionato si viene subito puniti. Finora abbiamo sempre fatto bene, per questo dobbiamo continuare su questa strada". Sono le parole di Claudio Sparacello, attaccante del Picerno che a TuttoCalcioLucano.com analizza il momento dei rossoblu che nonostante il ko rimediato contro gli irpini hanno davvero impattato bene questa stagione.

INIZIO CAMPIONATO: "Siamo soddisfatti di questo avvio. Noi scendiamo in campo sempre per poter dare il massimo e cercare di vincere ogni partita. Sicuramente le nostre aspettative sono quelle di portare a casa punti da ogni partita, sebbene non sia lottare per il primato il nostro obiettivo".

IL PICERNO: "Mi sto trovando molto bene qui. Il gruppo mi ha accolto molto bene. Poi, ci sono anche diversi giocatori siciliani che hanno contributo a farmi integrare il prima possibile. Anche il mister è molto bravo, mi trovo bene. Veramente felice di questa svolta".

L’OBIETTIVO: "Noi dobbiamo metterci il prima possibile al sicuro, cercando di raggiungere il prima possibile salvezza. È il nostro obiettivo principale ed è meglio ottenerlo subito".

SOGNO PLAY OFF: "Ovviamente, se con il passare delle partite, e dopo aver raggiunto il nostro obiettivo principale, avremo la possibilità di ambire ai play off non ci tireremo indietro. Al momento, però, non dobbiamo perdere di vista quello che è il traguardo principale".

OBIETTIVO PERSONALE: "Spero che per me sia l’anno giusto questo a Picerno, quello della definitiva consacrazione. Magari, il problema maggiore è che in passato non ho realizzato tanti gol. Questo, mi ha un po’ penalizzato. Per questo, spero che in rossoblu possa raggiungere la doppia cifra".

LA CASERTANA: "Sarà una partita tosta perché loro hanno grandi obiettivi. Di fronte ci troveremo una squadra forte e ben allestita. Noi, però, pensiamo a giocare il nostro calcio con l’obiettivo di fare punti. Ce la metteremo tutta per portare a casa un risultato positivo".



GRUMENTUM - Finamore: "Calendario tosto in avvio per noi. Taranto? Tosto, saremo pronti"
PICERNO - Serve ripartire subito: parte una settimana ricca di di impegni. La situazione