Primo Piano

VERSO PISA-POTENZA - Le probabili formazioni del match: dubbio modulo per Raffaele?

Redazione TuttoCalcioLucano.com
11.08.2019 16:26

Il pallone della Serie C, FOTO: ROMANA MONTEVERDE

Il palio c’è il Bologna e il sogno di arrivare al Dall’Ara, per il Potenza è più vivo che mai. Prima, però, bisognerà superare l’ostacolo Pisa, neo promosso in Serie B. Per la squadra di Luca D’Angelo sarà l’esordio ufficiale all’Arena Garibaldi. I rossoblu, non vorranno sbagliare quest’occasione, consci del fatto che è la classica partita in cui ci sarà tutto da guadagnare. Proprio per questo, il tecnico Giuseppe Raffaele deve decidere come mettere in campo la propria squadra: confermare il 3-4-3, oppure passare ad un più abbottonato 3-5-2? Sicuramente, nell’undici di questa sera tornerà in porta Ioime, che ha scontato la squalifica. A disposizione torna anche Arcidiacono che difficilmente partirà dal primo minuto. Infatti, il tridente potrebbe vedere in campo Ricci: giocatore duttile con il quale passare al centrocampo a tre. A sinistra, invece, Ferri Marini sembra essere in vantaggio su Isgrò. Al centro dell’attacco, Murano è l’unica certezza. In mezzo al campo, Raffaele punterà ancora sulla coppia Dettori-Iuliano. A destra, invece, ci sarà Viteritti. Mentre a sinistra, Sepe è pronto a prendere il posto di Panico. In mezzo alla difesa ci sarà il ritorno di Giosa, con Sales, giocherà al posto di Silvestri, ed Emerson pronti a completare il pacchetto. In casa Pisa, invece, D’Angelo ha confermato il 3-5-2: Gori in porta. La difesa dovrebbe vedere Meroni, De Vitis e Benedetti, anche se Aya sta insidiando la posizione ad uno dei tre. In mezzo al campo, mediana affidata a Gucher con Verna e Minesso mezzali, anche se quest’ultimo vede la concorrenza di Siega. A destra, ci sarà Belli, mentre a sinistra uno fra Lisi e Liotti. In avanti, il tandem dovrebbe essere formato dalla coppia Masucci-Marconi. Per Moscardelli, dovrebbe esserci una panchina iniziale.

    

LE PROBABILI FORMAZIONI

PISA (3-5-2): Gori, Meroni, De Vitis, Benedetti, Belli, Verna, Gucher, Minesso, Lisi, Masucci, Marconi. Allenatore: D’Angelo.

POTENZA (3-4-3): Ioime, Sales, Giosa, Emerson, Sepe, Dettori, Iuliano, Viteritti, Ricci, Murano, Ferri Marini. Allenatore: Raffaele.

ARBITRO: Baroni di Firenze.

ASSISTENTI: Scarpa di Reggio Emilia e Berti di Prato.



ECCELLENZA - Rotonda, parla il tecnico Baratto: "Ecco cosa mi aspetto domani. Obiettivi? Idee chiare quest'anno"
FRANCAVILLA-PICERNO 1-2 - Sparacello decide il match: vittoria in rimonta per la leonessa