Primo Piano

VERSO CERIGNOLA-GRUMENTUM - Sfida proibitiva per i cavalieri? Finamore pensa alle contromosse

Redazione TuttoCalcioLucano.com
14.09.2019 13:40

L'undici del Grumentum contro il Gravina, FOTO: FONTE WEB

Sulla carta sembra essere una partita proibitiva. Non dovrebbe esserci partita ma il bello del calcio è proprio questo: sovvertire i pronostici e far parlare il campo. Domani pomeriggio, il Grumentum sarà impegnato contro il Cerignola, una delle favorite principali di questo Girone H.

La formazione della Val d’Agri arriva al Monterisi con grande entusiasmo per via della vittoria conquistata contro il Gravina sette giorni fa al Cupolo. Il tecnico Antonio Finamore ha le idee chiare su come andare ad imbrigliare la formazione di Potenza. Non dovrebbero esserci novità nella formazione dei cavalieri, con il 3-4-3 che potrebbe trasformarsi anche in un 3-5-2 per poter dare più copertura alla porta di Donini.

L’aspetto positivo è che il Cerignola è ancora alla prima partita e proprio in queste settimane si sta allestendo dopo aver avuto la conferma di disputare la Serie D. Sicuramente Potenza non potrà contare su Coletti e De Cecco ma nel suo arco ha sicuramente delle importanti frecce sulle quali puntare. Anche il Cerignola dovrebbe schierarsi con il 3-4-3 anche se diverse situazioni sono da valutare.



VERSO FRANCAVILLA-GELBISON - Vietato sbagliare per i sinnici: si spera in un recupero
POTENZA - Caiata: "Ottimo avvio, non era facile. Bisceglie? Serve tanta determinazione"