Primo Piano

POTENZA - L'infermeria tiene in apprensione Raffaele: uno sulla via del recupero, per altri due tempi più lunghi?

Redazione TuttoCalcioLucano.com
11.09.2019 16:24

L'attaccante Carlos França, FOTO: CALCIOPOTENZA.EU-MICHELE SALVATORE

I problemi sono sempre lì: nell’infermeria. Il Potenza ha cominciato al meglio il suo campionato: due vittorie in tre partite ma il tecnico Giuseppe Raffaele aspetta buone notizie dallo staff medico. Soprattutto per quanto riguarda l’attacco.

Perché l’attaccante Carlos França è ancora ai box. Una pedina importante per il Potenza che comunque sta sopperendo al bomber francese nel migliore dei modi. Stesso discorso per Jukic, anche lui ai box. I due, però, sembrano essere sulla strada del recupero anche se è davvero difficile capire quando potranno aggregarsi al gruppo. Restare ai box per diverso tempo comporterà un rientro ben più lungo.

Tornato a disposizione, invece, l’attaccante Arcidiacono. Non ancora utilizzato in questo inizio campionato. Magari, il tecnico Raffaele già dalla prossima partita contro il Bisceglie potrà inserirlo nella ripresa, inserendolo in maniera graduata. Questione di tempo prima di avere a completa disposizione l’ex Sicula Leonzio. Tempi un po’ più lunghi, invece per França e Jukic.



FRANCAVILLA - Tempo di guardare avanti: l'obiettivo è cancellare lo zero nella voce delle vittorie
FOCUS - Potenza e Picerno, ottimo inizio: entrambe sono lassù, ma guai a perdere la bussola