Calcio Mercato

UFFICIALE - Potenza, nuovo attaccante per Raffaele: un colpo argentino per i rossoblu

Redazione TuttoCalcioLucano.com
19.09.2019 00:05

L'attaccante Agustin Vuletich, FOTO: FONTE WEB

Arriva con il classico selfie del presidente Salvatore Caiata l’annuncio del nuovo attaccante. La notizia era ormai nell’aria e adesso è diventata ufficiale: Agustin Vuletich è un nuovo attaccante del Potenza. L’attaccante argentino, nella giornata di ieri ha posto la firma sul contratto. Accordo fino a fine stagione. Poi, tutte le considerazioni saranno fatte a fine campionato, quando il Potenza deciderà il da farsi.

Non è escluso che in caso di esplosione a stagione in corsa, i rossoblu possano subito blindare il proprio attaccante. Al momento, però, sono discorsi troppo futuristici. L’avventura di Vuletich dalle parti del Viviani deve ancora cominciare, e considerando che l’anno scorso alla Salernitana le cose non sono andate per il verso giusto, la punta deve dimostrare davvero tanto. In attesa del recupero di Jukic, Gassama e França, il Potenza si cautela con una pedina che potrà affiancare Jacopo Murano in questa stagione. adesso toccherà al tecnico Raffaele decidere se schierarli entrambi, e quindi varare il proprio 3-4-3, oppure schierare solo uno dei due.

Cresciuto nelle giovanili del Velez Sarsfield, ha cominciato a giocare anche in Serie A e B argentina, oltre che in Colombia e in Cile. Poi, è sbarcato in Europa, giocando in Serie A svizzera e Serie B portoghese. L’anno scorso la prima avventura in Italia, vestendo la maglia della Salernitana. Esperienza non proprio felice per l’argentino che è sceso in campo solamente dieci volte, senza mai andare in rete. Avventura che appartiene alla scorsa stagione. adesso, per Vuletich è arrivato il momento di guardare avanti: c’è da fare bene con il Potenza che ha deciso di puntare su di lui.



CHAMPIONS LEAGUE - Juventus beffata nel finale: è pareggio. Atalanta, esordio da dimenticare: notte da incubo a Zagabria
SERIE C - Girone C, ecco le designazioni arbitrali per Potenza e Picerno del prossimo weekend