Primo Piano

PISA-POTENZA 3-0 - Ciao Coppa Italia per i rossoblu: i neroazzurri calano il tris

Redazione TuttoCalcioLucano.com
12.08.2019 00:45

Immagine d'archivio, FOTO: CALCIOPOTENZA.EU

Il sogno finisce a Pisa. Il Potenza, esce sconfitto per tre a zero dall’Arena Garibaldi dopo essere andata vicino alla rete del vantaggio nel primo tempo. La squadra guidata da Giuseppe Raffaele, soprattutto nel primo tempo tiene molto bene il campo e spaventa i neroazzurri con Viteritti. Poi, la freddezza del Pisa ha la meglio: fra fine primo tempo ed inizio ripresa, i toscani hanno la meglio aprendo e mettendo il match sui binari giusti, prima di chiuderlo poco prima della ripresa. Il match, vede subito pericoloso il Pisa: già al 1’ con un cambio di gioco di Lisi per Belli che crossa verso al centro dove irrompe Marconi che di testa colpisce la traversa con deviazione decisiva di Ioime. Qualche minuto dopo, ancora neroazzurri: cross dalla sinistra di Lisi e colpo di testa di Belli che termina sul fondo della rete. Il Potenza, poi, esce dal guscio e crea non pochi grattacapi ai toscani. Prima con un tiro centrale di Arcidiacono. Poi, con un pericoloso diagonale di Viteritti che chiama Gori alla respinta con i pugni. Il Pisa si vede con Masucci prima e Marconi dopo, prima del vantaggio, siglato dall’attaccante al 43’. Fa tutto lo stesso Marconi che si porta il pallone sul destro e lascia partire un diagonale che non lascia scampo a Ioime. Il Potenza, nella ripresa non riesce a rispondere. Poi, dopo 8’ arriva addirittura il raddoppio dei neroazzurri. Harakiri della difesa rossoblu, ne approfitta Masucci che di destro batte Ioime. Partita a senso unico che al 26’ vede il Pisa addirittura calare il tris. Ci pensa Minesso con una bella punizione calciata dalla sinistra a trovare il colpo di testa di Aya che mette in ghiaccio match e qualificazione. Al Dall’Ara ci andrà il Pisa. Per il Potenza, sarà tempo di pensare al campionato che partirà fra due settimane.

   

IL TABELLINO

PISA-POTENZA 3-0

RETI: al 43' Marconi (P), al 53' Masucci (P), al 70' Aya (P).

PISA (3-5-2): Gori, Aya, De Vitis (dal 74' Liotti), Benedetti, Belli, Verna, Gucher, Minesso, Lisi, Marconi (dal 67' Moscardelli), Masucci (dal 58' Pesenti). A disposizione: D'Egidio, Birindelli, Siega, Izzillo, Meroni, Marin, Pinato, Asencio, Fischer. Allenatore: D'Angelo.

POTENZA (3-4-3): Ioime, Sales, Emerson, Giosa, Viteritti, Dettori, Iuliano, Sepe, Isgrò (dal 70' Coppola), Ferri Marini (dal 64' Murano), Arcidiacono (dal 77' Ricci). A disposizione: Breza, Brescia, Panico, Nembot, Di Somma, Silvestri, Longo, Souare. Allenatore: Raffaele.

ARBITRO: Baroni di Firenze.

NOTE: Ammoniti: Sales (PO). Recupero: 2’ primo tempo e 3’ secondo tempo. Angoli: 5-0 per il Potenza. Spettatori: 3810 totali.



PISA-POTENZA - Le formazioni ufficiali: grandi novità in attacco per i rossoblù
POTENZA - Raffaele: "Da queste sfida bisogna trarre insegnamenti. Obiettivi? Girone C top"