Primo Piano

FRANCAVILLA - Due colpi e l'esperienza di Lazic per svoltare: basteranno ora ai sinnici?

Redazione TuttoCalcioLucano.com
17.09.2019 17:57

Il tecnico Ranko Lazic, FOTO: FONTE WEB

Due supercolpi per migliorare una squadra che è partita davvero male. Un solo punto in tre partite hanno fatto suonare il campanello d’allarme in casa Francavilla. e la società, guidata da Antonio Cupparo si è messa subito al lavoro per poter apportare i correttivi. Infatti, fra sabato e oggi, i sinnici hanno messo a segno due grandi colpi: Raffaele Nolè e Nicola Mancino.

Due giocatori che non hanno bisogno di presentazione perché in Serie C hanno fatto davvero bene. Adesso dovranno mettere al servizio del Francavilla la loro esperienza per cercare di raddrizzare un campionato partito veramente molto male. I motivi sono imputabili anche ai numerosi cambiamenti e ai diversi argentini che devono ancora adattarsi al campionato. Perché il Girone H di Serie D è un torneo davvero ostico, difficile. Sicuramente, la grande esperienza di Ranko Lazic è un altro fattore importante per dare la giusta sterzata in questo momento.

Tecnico navigato e all’ennesima stagione in questo campionato, non può che essere la medicina giusta per raddrizzare la classifica di questo Francavilla che nel pre-campionato aveva fatto vedere ottime cose. Sicuramente il solo punto racimolato contro Bitonto, Sorrento e Gelbison non è stato il miglior viatico. I colpi Nolè e Mancino, misti all’esperienza di Lazic possono essere le giuste componenti per dare la svolta a questa stagione.



SERIE C - Girone C, cambio in casa Vibonese: silurato Moriero. In panchina c'è un gradito ritorno
GRUMENTUM - Da Cerignola nuove certezze e un po' di rammarico: strada giusta per continuare il tour de force