Primo Piano

GRUMENTUM - De Luca: "Preferisco i punti ai gol. Il Taranto? Forte ma qui non è facile per nessuno"

Redazione TuttoCalcioLucano.com
20.09.2019 21:47

L'attaccante Fabio De Luca, FOTO: POTITO PRIORE PHOTOGRAPHER 2019

"Domenica ce la vedremo contro un’altra squadra, forse più forte del Cerignola che abbiamo affrontato domenica. Nel nostro stadio, però devono sudare tutte le squadre per cercare di ottenere punti. Soprattutto qui dobbiamo costruire il nostro obiettivo, e domenica faremo di tutto per portare a casa un risultato positivo". Sono le parole di Fabio De Luca, attaccante del Grumentum che in conferenza stampa ha presentato la sfida che i cavalieri della Val d’Agri affronteranno contro il Taranto domenica.

POSSIBILE GOL DECISIVO: "Sarebbe farlo al Taranto, anche perché per un attaccante è un dato molto importante quello di andare a segno. Però, nella mia carriera ho sempre guardato all’obiettivo di squadra e non collettivo. I gol che servono sono quelli decisivi. Domenica sarà importante portare a casa punti, a prescindere da chi lo realizzerà".

RAMMARICO CERIGNOLA: "Dispiace per il ko. Soprattutto perché nel primo tempo eravamo un po’ spaventati dalla forza dell’avversario, per questo abbiamo concesso loro troppo. Poi nella ripresa, quando abbiamo compreso che potevamo giocarci al meglio le nostre possibilità abbiamo fatto bene. Dispiace non aver raggiunto il due a due perché sarebbe stato un risultato importante e ci avrebbe dato maggiori stimoli per continuare questo campionato".

LA SALVEZZA: "Raggiungerla in questo campionato sarebbe come ottenere uno scudetto. È un torneo difficilissimo, c’è davvero poco di Serie D. Viste le tante grandi piazze che ci sono, questo è l’anno più difficile nel quale puoi salvarti. Però, per un giocatore affrontare queste partite e queste grandi piazze è sicuramente uno stimolo in più. Misurarsi con questi avversari ti invoglia a fare ancora meglio. Sappiamo che è difficile salvarci, ma con l’aiuto e il supporto di tutto l’ambiente sono sicuro che possiamo riuscirci".



PICERNO - Tante certezze, pochi dubbi: e una pedina scalda i motori. Le ultime
FRANCAVILLA - Cupparo: "Ho una certezza su questa squadra. Il doppio colpo? Ecco il motivo principale"