Interviste

PICERNO - Il patron Curcio: "Restare in Serie C primo obiettivo. Giacomarro, grazie"

Redazione TuttoCalcioLucano.com
19.08.2019 15:14

Il patron Donato Curcio, FOTO: FONTE WEB

"Bentrovati ai riconfermati e benvenuti ai nuovi. Picerno vi vorrà bene, è una comunità seria e disponibile che ama il calcio, e in questi anni abbiamo fatto grandi cose insieme. Vi auguro di fare bene, perché molto dipende anche da voi. So che state lavorando bene e che il direttore Mitro con la società ha completato e costituito uno staff fatto di persone serie e professionisti. Anche sul mercato siamo intervenuti bene, garantendo a mister Giacomarro, che ringrazio per la sua permanenza a Picerno, una buona squadra. Il fatto che il mister sia rimasto con noi mi riempie di orgoglio". Sono le parole di Donato Curcio, presidente del Picerno di ritorno dagli Usa per gustarsi al meglio l’esordio in Serie C della squadra rossoblu: "Domenica sarò a Castellammare con la squadra e con grande piacere assisterò all'esordio in campionato. L'obiettivo è la permanenza in Serie C e toglierci qualche soddisfazione dopo che abbiamo scritto la storia approdando in questo campionato. Non possiamo deludere i nostri tifosi, in questi mesi Picerno ha fatto notizia ovunque, anche fuori dai confini nazionali. In tanti seguono la squadra e mi contattano congratulandosi per il lavoro svolto in questi anni. Auguro a tutti un buon campionato, con l'augurio poi di ritornare presto qui a Picerno per poter riabbracciare la squadra e tutti i tifosi e dirigenti".



POTENZA - Poker alla Team Altamura: rossoblu ok nell'ultimo test precampionato
PICERNO - Quattro reti al Brienza con vista campionato: i rossoblu sono pronti