Tutto Serie C

SERIE C - Clamoroso colpo di scena al Coni: per il Cerignola si aprono nuovi orizzonti adesso?

Redazione TuttoCalcioLucano.com
05.08.2019 14:37

La sede del Coni, FOTO: FONTE WEB

Altra vittoria per il Cerignola. Gli ofantini hanno vinto il doppio ricorso presentato giorni fa al Collegio di Garanzia del Coni e in questo modo si avviano verso la Serie C. Attenzione: da questo punto di vista, l’ultima parola spetta esclusivamente a Figc e Lega Pro, che a questo punto dovranno inserire i gialloblu in Serie C e riformare uno dei tre Gironi che a questo punto ai nastri di partenza vedrebbe ben 21 squadre. Il club del presidente Grieco aveva promesso battaglia ed ancora una volta ha vinto. La troppa fretta avuta dal presidente Francesco Ghirelli e dalla Lega Pro non sembra aver pagato. Le speranza è che in questo momento possa prevalere il buonsenso. Ora non avrebbe senso impugnare, da parte di Figc e Lega Pro, il provvedimento del Coni. Tanto vale portare il Girone C a 21 squadre, rifare il calendario e magari, programmare una retrocessione in più: dalle tre, alle quattro con il nuovo format. Un modo per poter mettere una toppa ad un vero e proprio pastrocchio.



POTENZA - Coppa Italia, continua il sogno: ecco i prossimi avversari dei rossoblu
POTENZA - Silvestri: "Vinto grazie ad un'intuizione del mister. Pisa? Ecco come arriveremo"